Sintomi

Visione sdoppiata

La comparsa di un visione sdoppiata con entrambi gli occhi aperti che scompare chiudendo uno dei due occhio si chiama diplopia. È dovuta ad un improvvisa perdita del normale allineamento fra i due occhi per cui ciascuno dei due occhi fissa un immagine diversa. Questa situazione a volte transitoria può verificarsi: a seguito di un […]

Aprire articolo

Gravissima riduzione o perdita improvvisa della vista o di una parte del campo visivo

Una gravissima riduzione o perdita improvvisa della vista può verificarsi in questi casi: Infarto dell’arteria centrale della retina. Si verifica per la formazione di un trombo e per un embolo che ostruisce l’arteria centrale della retina. E’ più frequente in persone affette da malattie cardiache o del sistema circolatorio, diabetici e ipertesi. Infarto di una […]

Aprire articolo

Rapido calo della vista e visione annebbiata

Un calo della vista che si sviluppa in qualche giorno può essere dovuto a: Iridociclite, un processo infiammatorio a carico del segmento anteriore dell’occhio; Uveite posteriore, un processo infiammatorio a carico del segmento posteriore; Retinite e coroidite, processi infiammatori a carico della retina o della coroide. Generalmente gli episodi infiammatori si accompagnano a dolore; dolore [&he...

Aprire articolo

Progressivo calo della vista

Un progressivo calo della vista che si sviluppa nel corso di mesi talvolta senza che il paziente se ne accorga è tipico dell’insorgenza della cataratta. Altri sintomi iniziali della comparsa di una cataratta sono visione sdoppiata delle luci e aloni intorno alla fonti luminosi.

Aprire articolo

Occhio che lacrima

La lacrimazione rappresenta una risposta sensoriale del’occhio ad uno stimolo irritativo. Può avere diverse cause. Spesso la lacrimazione consegue ad un’ alterazione del film lacrimale, il sottile strato di lacrima che in condizioni normali costituisce un uniforme e omogenea pellicola di liquido che svolge funzione di protezione e garantisce gli scambi metabolici. Di solito la […]

Aprire articolo

Lampi al buio

La comparsa di lampi visibili al buio alla periferia del campo visivo è il sintomo che caratterizza una trazione vitreoretinica periferica. Questo sintomo si accompagna o precede il distacco posteriore del corpo vitreo. Il corpo vitreo è una sostanza gelatinosa che occupa la porzione posteriore dell’occhio tra il cristallino e la retina. Nel corso degli […]

Aprire articolo

Corpi mobili nel campo visivo

La comparsa improvvisa di corpi mobili è il sintomo che caratterizza il distacco del corpo vitreo. Sono descritti come mosche , fili, ragnatele a volte associati a lampi che compaiono al buio lateralmente nel campo visivo. Il corpo vitreo è una sostanza gelatinosa che occupa la porzione posteriore dell’occhio tra il cristallino e la retina. […]

Aprire articolo

Occhio che punge

La sensazione di occhio che punge o, come spesso viene riferito sensazione di aver qualcosa nell’occhio, è un sintomo molto comune il più delle volte dovuto ad un alterazione del film lacrimale. Il film lacrimale costituisce un sottile ed uniforme strato liquido che in condizioni normali ricopre la cornea garantendole protezione e nutrimento. Un alterazione […]

Aprire articolo
Top